Il testo delinea, attraverso l'analisi delle opere, degli investimenti figurativi e collezionistici, della ricezione coeva e della rilfessione critica, i percorsi dell'arte di corte a Torino dal Cinquecento al Settecento, nei rapporti con la cultura figurativa di Roma, Parigi, Vienna.

Duchi, Madame Reali e Re sabaudi: forme dell'arte di corte a Torino dal Cinquecento al Settecento

DI MACCO, MICHELA
2007

Abstract

Il testo delinea, attraverso l'analisi delle opere, degli investimenti figurativi e collezionistici, della ricezione coeva e della rilfessione critica, i percorsi dell'arte di corte a Torino dal Cinquecento al Settecento, nei rapporti con la cultura figurativa di Roma, Parigi, Vienna.
9788842215189
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/177805
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact