PIERO SRAFFA: UNA TEORIA ECONOMICA APERTA ALLA STORIA