Le "fatiche" di Paolo (1Cor 15,10) nella più antica interpretazione cristiana