Prime osservazioni sulla contrapposizione tra costituzionalismo irenico e costituzionalismo polemico