Morte e Resurrezione. Questioni di "sproporzione"