'It's a Comedy'. Considerazioni sul carattere distruttivo della disciplina architettonica