Caso di studio: GPF e il Monitor 3SC