Ebraismo, dialogo, Scrittura nel pensiero di Martin Buber