Così in Giacomo da Lentini. Comparativo, elativo o consecutivo?