Tra diritto penale europeo e garanzie costituzionali: l'art. 35 TUE e la tutela dei diritti fondamentali