Democrazia e partiti. Il caso italiano in prospettiva comparata