I "Finni" nell'opera storica di Olao Magno