I mezzi di contrasto intravascolari organo-iodati:caratteristiche chimico-fisiche, indicazioni e controindicazioni