Il saggio presenta uno sviluppo e un'applicazione alla realtà sociale italiana del modello di Welfare elaborato da Ralph Dahrendorf con la distinzione tra diritti soggettivi (ENTITLEMENTS) e diritti materiali (PROVISIONS). L'argomentazione pone in risalto come, a partire dagli Anni Sessanta, in Italia ma anche negli altri Paesi europei occidentali, le politiche pubbliche siano venute progressivamente a prendere in considerazione il primo ordine di 'riconoscimento giuridico' e come questa emergenza abbia assunto la portata di un processo retroattivo di amplificazione del tipo di quello a suo tempo già paventato da Alfred Marshall. Il saggio mostra conclusivamente che tale spirale non-virtuosa si spezza plausibilmente con l'imporsi di processi di decentramento amministrativo dei servizi sociali, nonché con l'avvento di un 'Terzo settore' non pubblico di intervento in materia assistenziale.

Diritti di cittadinanza e legislazione famigliare - Una critica tecnica

BONOLIS, Maurizio
1994

Abstract

Il saggio presenta uno sviluppo e un'applicazione alla realtà sociale italiana del modello di Welfare elaborato da Ralph Dahrendorf con la distinzione tra diritti soggettivi (ENTITLEMENTS) e diritti materiali (PROVISIONS). L'argomentazione pone in risalto come, a partire dagli Anni Sessanta, in Italia ma anche negli altri Paesi europei occidentali, le politiche pubbliche siano venute progressivamente a prendere in considerazione il primo ordine di 'riconoscimento giuridico' e come questa emergenza abbia assunto la portata di un processo retroattivo di amplificazione del tipo di quello a suo tempo già paventato da Alfred Marshall. Il saggio mostra conclusivamente che tale spirale non-virtuosa si spezza plausibilmente con l'imporsi di processi di decentramento amministrativo dei servizi sociali, nonché con l'avvento di un 'Terzo settore' non pubblico di intervento in materia assistenziale.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/167981
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact