Tecnica, democrazia e vita buona. Postfazione