"I visi spenti". L'antropologia pelagiana di Primo Levi