Riflessioni sulla relazione di Franco Modugno