La ricerca della giusta distanza e la prospettiva del diritto interculturale