Nel 1976, a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro, vedono la luce due libri fotografici fondamentali nella storia del neofemminismo italiano: si tratta, rispettivamente, di Donne Immagini di Marcella Campagnano, pubblicato nel gennaio dalla casa editrice milanese Moizzi nella collana Donne contro, e Riprendiamoci la vita. Immagini dal movimento delle donne di Paola Agosti, Silvia Bordini, Rosalba Spagnoletti, Annalisa Usai, edito nel settembre dello stesso anno dall’editore romano Giulio Savelli. In entrambi i volumi trovano espressione i nuovi valori emersi in seno all’esperienza dei gruppi femministi italiani che, a quella data, hanno già alle spalle oltre un quinquennio di pratica nell’autocoscienza e importanti vittorie nel campo dei diritti civili. Entrambi i libri manifestano l’urgenza di ripensare i canoni della rappresentazione fotografica del corpo della donna e di riflettere sullo sguardo che le donne rivolgono su sé stesse e sul mondo. Benché con gradazioni diverse, questi libri condividono il carattere collettivo, dove la soggettività delle autrici è concepita in rapporto diretto con quella delle altre donne ritratte. Le dinamiche relazionali e il carattere dialogico sperimentati nell’autocoscienza diventano parte del processo fotografico e dell’ideazione di entrambi i volumi. Benché le istanze politiche contenute in Donne Immagini e Riprendiamoci la vita siano per molti aspetti simili, a un esame più attento le differenze sono profonde. Il contributo analizza questi progetti editoriali per farne emergere i tratti specifici e soprattutto per porre l’attenzione sulla diversa concezione che le autrici hanno del medium fotografico e in special modo del libro fotografico.

“Donne contro”: libri fotografici e femminismo in Italia / Perna, Raffaella. - (2021), pp. 62-75.

“Donne contro”: libri fotografici e femminismo in Italia

Perna Raffaella
2021

Abstract

Nel 1976, a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro, vedono la luce due libri fotografici fondamentali nella storia del neofemminismo italiano: si tratta, rispettivamente, di Donne Immagini di Marcella Campagnano, pubblicato nel gennaio dalla casa editrice milanese Moizzi nella collana Donne contro, e Riprendiamoci la vita. Immagini dal movimento delle donne di Paola Agosti, Silvia Bordini, Rosalba Spagnoletti, Annalisa Usai, edito nel settembre dello stesso anno dall’editore romano Giulio Savelli. In entrambi i volumi trovano espressione i nuovi valori emersi in seno all’esperienza dei gruppi femministi italiani che, a quella data, hanno già alle spalle oltre un quinquennio di pratica nell’autocoscienza e importanti vittorie nel campo dei diritti civili. Entrambi i libri manifestano l’urgenza di ripensare i canoni della rappresentazione fotografica del corpo della donna e di riflettere sullo sguardo che le donne rivolgono su sé stesse e sul mondo. Benché con gradazioni diverse, questi libri condividono il carattere collettivo, dove la soggettività delle autrici è concepita in rapporto diretto con quella delle altre donne ritratte. Le dinamiche relazionali e il carattere dialogico sperimentati nell’autocoscienza diventano parte del processo fotografico e dell’ideazione di entrambi i volumi. Benché le istanze politiche contenute in Donne Immagini e Riprendiamoci la vita siano per molti aspetti simili, a un esame più attento le differenze sono profonde. Il contributo analizza questi progetti editoriali per farne emergere i tratti specifici e soprattutto per porre l’attenzione sulla diversa concezione che le autrici hanno del medium fotografico e in special modo del libro fotografico.
Fotografia e femminismo nell'Italia degli anni Settanta. Rispecchiamento, indagine critica e testimonianza
9788874903023
libro fotografico; photobook; fotografia; femminismo; performance
02 Pubblicazione su volume::02a Capitolo o Articolo
“Donne contro”: libri fotografici e femminismo in Italia / Perna, Raffaella. - (2021), pp. 62-75.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Perna_Donne-contro_Libri_2021.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.05 MB
Formato Adobe PDF
1.05 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1659960
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact