La Christian Library (1749-55) è una selezione in 50 volumi di autori del cristianesimo antico e moderno, pubblicati da John Wesley con brevi introduzioni, che si offrono come modello e strumento pratico del perfezionamento morale. Tradizione, progresso, riforma: la scelta antologica presentata permette di declinare le linee essenziali del movimento metodista tramite le letture proposte ai suoi predicatori. Il testo suggerisce un’innovativa interpretazione della traiettoria metodista a partire dall’antologia wesleyana, indagando l’autorappresentazione del suo fondatore, che intende la nascente denominazione come via media, linea mediana fra giustificazione e santificazione, fra “papismo” e protestantesimi. La Library è campo di sperimentazione di questa via media, che armonizza e raccoglie tradizioni diverse e spesso opposte – calvinista e arminiana, protestante e cattolica – in uno spirito universalista, ottimista, progressivo. Così, in essa convivono i padri apostolici e lo Ps. Macario d’Egitto, i predicatori puritani e gli accademici platonici di Cambridge, in una sintesi originale e fertile, ancora inesplorata.

Il metodismo via media della Riforma. Progresso e tradizione nella Christian Library di Wesley

Maria Fallica
2022

Abstract

La Christian Library (1749-55) è una selezione in 50 volumi di autori del cristianesimo antico e moderno, pubblicati da John Wesley con brevi introduzioni, che si offrono come modello e strumento pratico del perfezionamento morale. Tradizione, progresso, riforma: la scelta antologica presentata permette di declinare le linee essenziali del movimento metodista tramite le letture proposte ai suoi predicatori. Il testo suggerisce un’innovativa interpretazione della traiettoria metodista a partire dall’antologia wesleyana, indagando l’autorappresentazione del suo fondatore, che intende la nascente denominazione come via media, linea mediana fra giustificazione e santificazione, fra “papismo” e protestantesimi. La Library è campo di sperimentazione di questa via media, che armonizza e raccoglie tradizioni diverse e spesso opposte – calvinista e arminiana, protestante e cattolica – in uno spirito universalista, ottimista, progressivo. Così, in essa convivono i padri apostolici e lo Ps. Macario d’Egitto, i predicatori puritani e gli accademici platonici di Cambridge, in una sintesi originale e fertile, ancora inesplorata.
978-88-290-1666-2
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Fallica_Metodismo_2022.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.39 MB
Formato Adobe PDF
2.39 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1655252
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact