Video-Recensione al volume "La Julia muore sul posto" di Mario Tognato. Si tratta di un libro autobiografico che narra di guerra. Di quella campagna di Russia del 1942 alla quale partecipa, volontario, con il grado di sottotenente, l'autore. Scritto senza cedere alla retorica, il libro rivela le tappe della progressiva presa di coscienza antifascista del giovane autore, gettando quindi le basi per la sua successiva adesione alla lotta partigiana all'indomani dell'8 settembre.

Video-Recensione a: Mario Tognato "La Julia muore sul posto", Abano Terme, Piovan Editore, 1982

daniele rampazzo
2022

Abstract

Video-Recensione al volume "La Julia muore sul posto" di Mario Tognato. Si tratta di un libro autobiografico che narra di guerra. Di quella campagna di Russia del 1942 alla quale partecipa, volontario, con il grado di sottotenente, l'autore. Scritto senza cedere alla retorica, il libro rivela le tappe della progressiva presa di coscienza antifascista del giovane autore, gettando quindi le basi per la sua successiva adesione alla lotta partigiana all'indomani dell'8 settembre.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1652352
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact