L'argomento della tesi è lo studio della presenza di pastori, provenienti dall'Altopiano di Asiago, nel territorio della veneziana Podesteria di Camposampiero tra il 1700 e il 1725. Viene qui esaminato il fenomeno della pastorizia transumante quale importante fenomeno del rapporto montagna-pianura e dei suoi percorsi, con un excursus storico sulla pastorizia dei Sette Comuni, con cenni esaurienti su usi e costumi dei pastori, sulla lingua (il cimbro) e su aspetti della loro cultura comunitaria.

Premio nazionale dei giovani "Costantino Pavan" per opere sulle culture locali. Sezione opere inedite. Premio speciale della Fondazione Cassa di Risparmio di Venezia per opere inedite e tesi di laurea

Daniele Rampazzo
1999

Abstract

L'argomento della tesi è lo studio della presenza di pastori, provenienti dall'Altopiano di Asiago, nel territorio della veneziana Podesteria di Camposampiero tra il 1700 e il 1725. Viene qui esaminato il fenomeno della pastorizia transumante quale importante fenomeno del rapporto montagna-pianura e dei suoi percorsi, con un excursus storico sulla pastorizia dei Sette Comuni, con cenni esaurienti su usi e costumi dei pastori, sulla lingua (il cimbro) e su aspetti della loro cultura comunitaria.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1652328
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact