Il saggio analizza il conflitto di posizioni ideologiche quale emerge in Francia al termine della Grande Guerra sia nella saggistica che nella narrativa. Un saggio poco noto di Jacques Rivière delinea un contrasto tra continuismo e cartesianismo che si rivelerà particolarmente utile ed illuminante in rapporto alle strutture culturali del periodo tra le due guerre.

La Grande Guerra e l’Altro d’Oltrereno. Gerarchie morali e “continuismo” nella saggistica e nella narrativa francesi

massimo blanco
2022

Abstract

Il saggio analizza il conflitto di posizioni ideologiche quale emerge in Francia al termine della Grande Guerra sia nella saggistica che nella narrativa. Un saggio poco noto di Jacques Rivière delinea un contrasto tra continuismo e cartesianismo che si rivelerà particolarmente utile ed illuminante in rapporto alle strutture culturali del periodo tra le due guerre.
9788832907490
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Blanco_La-Grande-Guerra_2022.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 308.46 kB
Formato Adobe PDF
308.46 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1651419
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact