Studiare lo spazio, nelle sue molteplici declinazioni, dà una chiave interpretativa indispensabile per ordinare il caos della politica. Ciò è vero anche quando si indagano gli aspetti più immateriali del potere, come gli stati d’animo, di cui lo spazio contribuisce a spiegare natura e caratteristiche. In questa sede daremo un esempio di queste possibilità cercando di spiegare perché le opinioni pubbliche occidentali svilupparono una paura profonda nei confronti del terrorismo di matrice islamica all’inizio del XXI secolo.

Spazio e paura nel rapporto tra stato e terrorismo

matteo marconi
2022

Abstract

Studiare lo spazio, nelle sue molteplici declinazioni, dà una chiave interpretativa indispensabile per ordinare il caos della politica. Ciò è vero anche quando si indagano gli aspetti più immateriali del potere, come gli stati d’animo, di cui lo spazio contribuisce a spiegare natura e caratteristiche. In questa sede daremo un esempio di queste possibilità cercando di spiegare perché le opinioni pubbliche occidentali svilupparono una paura profonda nei confronti del terrorismo di matrice islamica all’inizio del XXI secolo.
978-88-3611-065-0
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Marconi_Spazio-e-paura_2022.pdf

solo gestori archivio

Note: frontespizio, indice, capitolo
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 927.81 kB
Formato Adobe PDF
927.81 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1651168
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact