lI volume, dedicato al tema della concorrenza, della regolazione e dell’innovazione nel settore farmaceutico, raccoglie contributi che toccano profili di rilevanza centrale nel dibattito in materia. Tra questi, la tutela brevettuale dei vaccini anti-Covid e le proposte di allentamento o sospensione della stessa; il ruolo degli investimenti pubblici a sostegno della ricerca e della produzione di farmaci; ancora, i recenti interventi di enforcement antitrust nel settore; le frontiere della ricerca in campo medico-sanitario, mediante il ricorso a big data e nuove tecnologie; infine, le dinamiche regolatorie e concorrenziali del mercato farmaceutico cinese.

Concorrenza, regolazione e innovazione nel settore farmaceutico / Filippelli, Marilena. - (2021).

Concorrenza, regolazione e innovazione nel settore farmaceutico

Filippelli
2021

Abstract

lI volume, dedicato al tema della concorrenza, della regolazione e dell’innovazione nel settore farmaceutico, raccoglie contributi che toccano profili di rilevanza centrale nel dibattito in materia. Tra questi, la tutela brevettuale dei vaccini anti-Covid e le proposte di allentamento o sospensione della stessa; il ruolo degli investimenti pubblici a sostegno della ricerca e della produzione di farmaci; ancora, i recenti interventi di enforcement antitrust nel settore; le frontiere della ricerca in campo medico-sanitario, mediante il ricorso a big data e nuove tecnologie; infine, le dinamiche regolatorie e concorrenziali del mercato farmaceutico cinese.
Filippelli, Marilena
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1649387
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact