I principi di base della Chimica Generale rappresentano una tappa ineludibile per la formazione di studenti di Corsi di Laurea di Facoltà Scientifiche e per il loro proficuo ed equilibrato prosieguo negli studi accademici. Tuttavia, negli attuali Corsi di Laurea la Chimica Generale è ristretta al primo anno di corso, spesso in un semestre, talvolta con un numero di ore di lezione e di crediti formativi non adeguati alla vastità e complessità della disciplina. Pertanto, il docente di Chimica Generale si trova di fronte due obiettivi contrastanti. Da una parte, l’esigenza di ridurre e semplificare, per quanto possibile ed auspicabile, il programma da proporre agli studenti nel breve arco temporale concesso al suo corso. Dall’altro, la necessità di spiegare, con chiarezza di esposizione ed assoluto rigore, quei concetti di Chimica Generale che il loro Corso di Laurea richiede. Tutto ciò, tramite l’uso di nozioni di matematica e fisica presentata ad una platea di studenti molto variegata, la cui cultura tecnico-scientifica, acquisita negli ultimi anni della scuola secondaria di secondo grado, non è sempre adeguata al livello dei concetti chimici affrontati. In questo quadro, pur consapevoli della esistenza di diversi testi di Chimica Generale, alcuni di ottimo livello firmati da autorevoli colleghi italiani e stranieri, abbiamo ritenuto opportuno preparare un nuovo libro che si proponga di soddisfare le contrastanti esigenze del docente di e di coadiuvare al meglio i suoi studenti nella loro formazione chimica. L’obiettivo principale degli autori è quello di fornire, in modo esauriente e facilmente accessibile alla media degli studenti, solide basi per raggiungere, con approccio insieme critico e quantitativo, quelle competenze chimiche indispensabili per molte professioni nel mondo della scienza. A tale scopo, si è deciso di ridurre al minimo indispensabile molte delle informazioni a contorno dello stretto programma del corso, la qual cosa ha consentito di produrre un testo agile e diretto. Pur contenuto nel numero di pagine, questo libro è corredato sia da numerosi esempi volti ad una maggiore chiarezza di aspetti non immediatamente evidenti, sia da esercizi numerici per sondare il livello di approfondimento concettuale raggiunto dal lettore e la cui soluzione è consultabile sul sito web della casa editrice. Il libro è articolato in capitoli ordinati in modo da rendere più assimilabile la progressiva complessità delle informazioni. Il materiale didattico è organizzato in focus tematici sulla teoria atomica, sui fattori che determinano le interazioni fra atomi e molecole, sulle proprietà della materia, sugli scambi di energia nelle trasformazioni fisiche e chimiche, e sulla velocità di tali trasformazioni. La suddivisione della materia in focus tematici si traduce in una ampia flessibilità di programmazione del corso da parte del docente e in una maggiore facilità di apprendimento per lo studente. Nell’arco di parecchi anni, gli autori di questo testo hanno impartito l’insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica a molte generazioni di studenti di alcune prestigiose Università Italiane, utilizzando materiale scientifico rinnovato di anno in anno, ma sempre con il medesimo approccio didattico offerto nel presente libro. Molti di quegli studenti hanno conseguito la Laurea con ottimi voti ed oggi svolgono la loro attività professionale presso prestigiose istituzioni di ricerca sia industriali che istituzionali, sia in patria che all’estero. Benché sia improponibile nominarli tutti, questi nostri ex-studenti ci hanno ispirato ed incoraggiato nella stesura di questo nuovo libro nella speranza che altri giovani matricole universitarie possano ripercorrere con successo le loro orme.

Le basi della chimica / Borocci, Stefano; Crucianelli, Marcello; Di Vona, Maria Luisa; Fraschetti, Caterina; Lamponi, Stefania; Leone, Gemma; Magnani, Agnese; Monti, Donato; Rossi, Leucio. - (2022), pp. 1-508.

Le basi della chimica

FRASCHETTI, CATERINA;MONTI, DONATO;
2022

Abstract

I principi di base della Chimica Generale rappresentano una tappa ineludibile per la formazione di studenti di Corsi di Laurea di Facoltà Scientifiche e per il loro proficuo ed equilibrato prosieguo negli studi accademici. Tuttavia, negli attuali Corsi di Laurea la Chimica Generale è ristretta al primo anno di corso, spesso in un semestre, talvolta con un numero di ore di lezione e di crediti formativi non adeguati alla vastità e complessità della disciplina. Pertanto, il docente di Chimica Generale si trova di fronte due obiettivi contrastanti. Da una parte, l’esigenza di ridurre e semplificare, per quanto possibile ed auspicabile, il programma da proporre agli studenti nel breve arco temporale concesso al suo corso. Dall’altro, la necessità di spiegare, con chiarezza di esposizione ed assoluto rigore, quei concetti di Chimica Generale che il loro Corso di Laurea richiede. Tutto ciò, tramite l’uso di nozioni di matematica e fisica presentata ad una platea di studenti molto variegata, la cui cultura tecnico-scientifica, acquisita negli ultimi anni della scuola secondaria di secondo grado, non è sempre adeguata al livello dei concetti chimici affrontati. In questo quadro, pur consapevoli della esistenza di diversi testi di Chimica Generale, alcuni di ottimo livello firmati da autorevoli colleghi italiani e stranieri, abbiamo ritenuto opportuno preparare un nuovo libro che si proponga di soddisfare le contrastanti esigenze del docente di e di coadiuvare al meglio i suoi studenti nella loro formazione chimica. L’obiettivo principale degli autori è quello di fornire, in modo esauriente e facilmente accessibile alla media degli studenti, solide basi per raggiungere, con approccio insieme critico e quantitativo, quelle competenze chimiche indispensabili per molte professioni nel mondo della scienza. A tale scopo, si è deciso di ridurre al minimo indispensabile molte delle informazioni a contorno dello stretto programma del corso, la qual cosa ha consentito di produrre un testo agile e diretto. Pur contenuto nel numero di pagine, questo libro è corredato sia da numerosi esempi volti ad una maggiore chiarezza di aspetti non immediatamente evidenti, sia da esercizi numerici per sondare il livello di approfondimento concettuale raggiunto dal lettore e la cui soluzione è consultabile sul sito web della casa editrice. Il libro è articolato in capitoli ordinati in modo da rendere più assimilabile la progressiva complessità delle informazioni. Il materiale didattico è organizzato in focus tematici sulla teoria atomica, sui fattori che determinano le interazioni fra atomi e molecole, sulle proprietà della materia, sugli scambi di energia nelle trasformazioni fisiche e chimiche, e sulla velocità di tali trasformazioni. La suddivisione della materia in focus tematici si traduce in una ampia flessibilità di programmazione del corso da parte del docente e in una maggiore facilità di apprendimento per lo studente. Nell’arco di parecchi anni, gli autori di questo testo hanno impartito l’insegnamento di Chimica Generale ed Inorganica a molte generazioni di studenti di alcune prestigiose Università Italiane, utilizzando materiale scientifico rinnovato di anno in anno, ma sempre con il medesimo approccio didattico offerto nel presente libro. Molti di quegli studenti hanno conseguito la Laurea con ottimi voti ed oggi svolgono la loro attività professionale presso prestigiose istituzioni di ricerca sia industriali che istituzionali, sia in patria che all’estero. Benché sia improponibile nominarli tutti, questi nostri ex-studenti ci hanno ispirato ed incoraggiato nella stesura di questo nuovo libro nella speranza che altri giovani matricole universitarie possano ripercorrere con successo le loro orme.
Borocci, Stefano; Crucianelli, Marcello; DI VONA, MARIA LUISA; Fraschetti, Caterina; Lamponi, Stefania; Leone, Gemma; Magnani, Agnese; Monti, Donato; Rossi, Leucio
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1648507
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact