Il linguaggio delle mani nella pittura tra Otto e Novecento