La politica fra indifferenza e partecipazione