I nodi politici dell’«operazione Sturzo»