L'ART. 22 DELLE L. 281 DEL 1985 E LA CLAUSOLA DI GRADIMENTO