Simulacri nella rete: persone, avatar e personaggi