Sebbene una buona parte dei bambini nati prematuramente seguano un percorso evolutivo normale e a scuola raggiungano risultati nell’ambito della norma, le ricerche forniscono chiare indicazioni che la nascita pretermine pone il bambino a rischio di deficit neuropsicologici e cognitivi, difficoltà scolastiche e problemi emotivi e comportamentali. L’esistenza di un rapporto chiaro, sebbene complesso nelle sue relazioni con i fattori multipli interferenti con lo sviluppo del bambino, confermato da differenze medie di 8 punti nel quoziente di sviluppo tra 27 e 30 mesi, hanno evidenziato andamenti evolutivi distinti in funzione di peso ed età gestazionale. L’impatto e l’importanza delle conseguenze della patologia pre e perinatale sullo sviluppo psicologico, cognitivo e emotivo del bambino, ma soprattutto dell’efficacia delle tecniche di intervento precoce sugli esiti a distanza, pongono in maniera pressante l’esigenza di servizi di valutazione e intervento individualizzato in grado fornire strutture idonee a far fronte alle difficoltà evolutive del bambino e della famiglia.

Il neonato pretermine / Ottaviano, Salvatore; Baldini, Luciano. - (2009), pp. 83-101.

Il neonato pretermine

OTTAVIANO, SALVATORE;BALDINI, Luciano
2009

Abstract

Sebbene una buona parte dei bambini nati prematuramente seguano un percorso evolutivo normale e a scuola raggiungano risultati nell’ambito della norma, le ricerche forniscono chiare indicazioni che la nascita pretermine pone il bambino a rischio di deficit neuropsicologici e cognitivi, difficoltà scolastiche e problemi emotivi e comportamentali. L’esistenza di un rapporto chiaro, sebbene complesso nelle sue relazioni con i fattori multipli interferenti con lo sviluppo del bambino, confermato da differenze medie di 8 punti nel quoziente di sviluppo tra 27 e 30 mesi, hanno evidenziato andamenti evolutivi distinti in funzione di peso ed età gestazionale. L’impatto e l’importanza delle conseguenze della patologia pre e perinatale sullo sviluppo psicologico, cognitivo e emotivo del bambino, ma soprattutto dell’efficacia delle tecniche di intervento precoce sugli esiti a distanza, pongono in maniera pressante l’esigenza di servizi di valutazione e intervento individualizzato in grado fornire strutture idonee a far fronte alle difficoltà evolutive del bambino e della famiglia.
Psicologia pediatrica
9788829919543
02 Pubblicazione su volume::02a Capitolo o Articolo
Il neonato pretermine / Ottaviano, Salvatore; Baldini, Luciano. - (2009), pp. 83-101.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/159640
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact