Un libro sugli usi della parola yoga, in cui si mostra che, dalle lontane epoche dei tapasvin del Ṛgveda agli śramana delle Upaniṣad, dai bhikṣu e parivrājaka del tempo del Buddha ai tyāgin e yogin ritratti nel Mahābhārata, dai bodhisattva del mahāyāna al kevalin degli Yogasūtra, la lunga storia della ricerca dei moventi e delle cause dei turbamenti degli stati d'animo e di metodi disposti in parole.

I testi dello yoga. Un'antologia / Ferrara, M; Squarcini, F; Pellegrini, G; Anrò, A; Guagni, M. - (2021), pp. 17-29.

I testi dello yoga. Un'antologia

Ferrara M;
2021

Abstract

Un libro sugli usi della parola yoga, in cui si mostra che, dalle lontane epoche dei tapasvin del Ṛgveda agli śramana delle Upaniṣad, dai bhikṣu e parivrājaka del tempo del Buddha ai tyāgin e yogin ritratti nel Mahābhārata, dai bodhisattva del mahāyāna al kevalin degli Yogasūtra, la lunga storia della ricerca dei moventi e delle cause dei turbamenti degli stati d'animo e di metodi disposti in parole.
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1583229
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact