Adscribere in fastis. Per un nuovo utilizzo dei fasti, tra memoria e propaganda