Il lavoro esamina la struttura e la portata giuridica dell’art. IX del Trattato del 1967 che regola le attività degli Stati nell’uso e nell’esplorazione dello spazio extra-atmosferico. L’autore trova nell’art. IX il fondamento delle attività per la tutela ambientale dello spazio, e approfondisce il contenuto degli obblighi procedurali, in particolare quello di consultazione, e sostanziali degli Stati in questa materia, a partire dall’ obbligo di prevenzione. Viene anche prospettato il quadro delle conseguenze della violazione di tali obblighi, alcuni dei quali riguardano la comunità internazionale nel suo complesso, essendo lo spazio soggetto al regime giuridico della res communis omnium.

Article IX

MARCHISIO, Sergio
2009

Abstract

Il lavoro esamina la struttura e la portata giuridica dell’art. IX del Trattato del 1967 che regola le attività degli Stati nell’uso e nell’esplorazione dello spazio extra-atmosferico. L’autore trova nell’art. IX il fondamento delle attività per la tutela ambientale dello spazio, e approfondisce il contenuto degli obblighi procedurali, in particolare quello di consultazione, e sostanziali degli Stati in questa materia, a partire dall’ obbligo di prevenzione. Viene anche prospettato il quadro delle conseguenze della violazione di tali obblighi, alcuni dei quali riguardano la comunità internazionale nel suo complesso, essendo lo spazio soggetto al regime giuridico della res communis omnium.
9783452271853
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/155187
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact