Il contributo dal cattolicesimo democratico alle riforme istituzionali e ai referendum elettorali