Sia ieri che nei giorni passati, nella discussione dei dati comunicati dalla Protezione Civile abbiamo anticipato che i valori a livello nazionale sono fortemente influenzati da ciò che sta succedendo in Lombardia. Oggi abbiamo quindi deciso di considerare separatamente i dati delle principali regioni italiane; quelle regioni, cioè, in cui ci siano casi sufficienti perché si possa tentare un’analisi sui dati più affidabili (morti, numero di ricoverati in terapia intensiva, numero totale di ricoverati).

Evoluzione regionale dell'epidemia di SARS-CoV-2 in Italia / Bucci, Enrico; De Nicolao, Giuseppe; Marinari, Enzo; Parisi, Giorgio. - (2020), pp. 1-4.

Evoluzione regionale dell'epidemia di SARS-CoV-2 in Italia

MARINARI ENZO;PARISI GIORGIO
2020

Abstract

Sia ieri che nei giorni passati, nella discussione dei dati comunicati dalla Protezione Civile abbiamo anticipato che i valori a livello nazionale sono fortemente influenzati da ciò che sta succedendo in Lombardia. Oggi abbiamo quindi deciso di considerare separatamente i dati delle principali regioni italiane; quelle regioni, cioè, in cui ci siano casi sufficienti perché si possa tentare un’analisi sui dati più affidabili (morti, numero di ricoverati in terapia intensiva, numero totale di ricoverati).
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Bucci_Evoluzione regionale dell’epidemia di SARS-CoV-2 in Italia (12-03-20)_2020.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print (versione successiva alla peer review e accettata per la pubblicazione)
Licenza: Creative commons
Dimensione 510.38 kB
Formato Adobe PDF
510.38 kB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1541575
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact