Adolfo Sarti e le crisi della Repubblica. Dal dopoguerra all’«autunno caldo» (1945-1969)