Quando si scoprì che il postmodernismo era il modernismo truccato: le disuguaglianze nei tempi del Covid-19