La semiotica della moda. Un discorso sul metodo tra passato, presente, futuro