Retorica e antiretorica della catastrofe. Laboratori, ossimori e paradossi della reazione al disastro