Epistolario (1847-1883) / Mustè, Marcello; Diamanti, Marco; Rascaglia, Maria. - (2020), pp. 1-829.

Epistolario (1847-1883)

Mustè, Marcello
;
Diamanti, Marco;
2020

9788833131528
Questa edizione critica integrale dell’Epistolario raccoglie per la prima volta tutte le lettere di Bertrando Spaventa dal 1847 al 1883. Le 994 lettere, inedite o apparse precedentemente in edizioni parziali, testimoniano i passaggi salienti della biografia intellettuale di Spaventa, gettando nuova luce sul pensiero filosofico dell’autore, sull’impegno politico e parlamentare, sulle frequentazioni pubbliche e private (a cominciare dai rapporti con il fratello Silvio) e sulle vicende della scuola. L’opera è il risultato di un lavoro archivistico e di ricerca bibliografica promosso dal “Comitato nazionale per il bicentenario della nascita di Bertrando Spaventa (1817-2017)”, istituito nel 2016 presso il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo per iniziativa della Fondazione Gramsci e del Dipartimento di Filosofia della Sapienza-Università di Roma.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Mustè_Epistolario-Spaventa_2020.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.98 MB
Formato Adobe PDF
2.98 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1446573
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact