Il governo delle programmazioni. Linee evolutive