"Affectus cordis" e "liber cordis". Tracce e testimonianze dalla letteratura cisterciense del XII secolo