LE FINZIONI DEL GIURISTA E LE SUE INTERPRETAZIONI