TRA DISGREGAZIONE E FRAGILI RICOMPOSIZIONI