Aspetti tecnico-esecutivi e giudizi critici sulla pittura murale barocca attraverso il notebook di Richard Symonds (1649-1651)