Le case, le cose. Il ruolo degli oggetti nel “progetto dell’abitare”