Sulla pattuizione dello scritto. In particolare della l. 17 cod. de fide instrumentorum