Il punto cardine del lavoro è la prototipazione e caratterizzazione di un metamateriale fonoassorbente basato su un risonatore di Helmholtz a cavità irregolare implementato con filtri porosi realizzati via 3D printing, potenzialmente destinabile ad interventi di correzione acustica in ambito automobilistico. La stampa 3D offre la possibilità di modulare le caratteristiche strutturali dei filtri e quindi sintonizzare le proprietà fonoassorbenti in funzione del fenomeno sonoro da mitigare

premio “Italo Barducci” / Sambucci, Matteo. - (2019).

premio “Italo Barducci”

SAMBUCCI, MATTEO
Primo
2019

Abstract

Il punto cardine del lavoro è la prototipazione e caratterizzazione di un metamateriale fonoassorbente basato su un risonatore di Helmholtz a cavità irregolare implementato con filtri porosi realizzati via 3D printing, potenzialmente destinabile ad interventi di correzione acustica in ambito automobilistico. La stampa 3D offre la possibilità di modulare le caratteristiche strutturali dei filtri e quindi sintonizzare le proprietà fonoassorbenti in funzione del fenomeno sonoro da mitigare
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1304216
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact